Fogli d'acciaio in movimento

Telese Terme (BN) 2007

 

L'esigenza era quella di realizzare una porta con requisiti di sicurezza e di rappresentatività estetica. La soluzione è stata quella di trattare la porta come un pannello scultoreo, caratterizzato da una forte percezione della profondità e del movimento. Tale risultato, è stato ottenuto disponendo, su una lastra d’acciaio spazzolato, fogli d'acciaio smaltato di diverse dimensioni. Ogni elemento è orientato secondo una propria inclinazione e partecipa ad un insieme che sembra scomporsi dal suo ordine originario e muoversi al variare del punto di vista dell'osservatore, restituendo effetti di riflessione e di varietà cromatica sempre diversi.

In alto. L’idea preliminare e la simulazione tridimensionale della porta.

In basso. Immagini della fase di realizzazione e della porta installata. Ogni lastra è stata numerata e disposta nella posizione stabilita. I distanziatori di ogni pannello sono stati tagliati con le misure e l’inclinazione prevista dallo schema di progetto.