Trails

....la mia operazione è stata il più delle volte una sottrazione di peso; ho cercato di togliere peso ora alle figure umane, ora ai corpi celesti, ora alle città; soprattutto ho cercato di togliere peso alla struttura del racconto e al linguaggio

(Italo Calvino - Lezioni americane)

Il tavolo Trails è un esperimento di sottrazione di peso della struttura stessa del marmo. Le incisioni nella sua superficie svelano la parte più interna della materia. Le pareti lasciano filtrare la luce ed i colori, liberandosi del vincolo della gravità, ma non della preziosa qualità superficiale. Il colore bianco, privo di venature, esalta la consistenza eterea delle superfici, trasformandole in fogli sui quali sono segnate le tracce evocative di un linguaggio arcano.

I due corpi che sostengono il piano in cristallo sono liberi da vincoli e possono dare luogo a diverse soluzioni di disposizione. Il risultato è un elemento unico, per la diversità del materiale, per la forma che esso può assumere, per la leggerezza del disegno in contrasto con la naturale gravità del marmo.