Bio

Vincenzo Izzo     Conseguito il diploma di maturità al Liceo Classico P.Giannone di Benevento, frequenta la Facoltà di Architettura presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II, dove si laurea col massimo dei voti. L'impostazione maturata, lo porta ad approfondire le possibilità d'integrazione tra le implicazioni umanistiche insite nella progettazione e le opportunità legate all'evoluzione dello scenario tecnologico. Nel 1999 è tra i fondatori dello studio ICS+ Associati, dove svolge la propria attività fino 2016.

La pratica professionale gli consente di sperimentare i temi della progettazione architettonica, della riqualificazione urbana, delle arti visive e dell'interior design.

Nel 2017 fonda lo studio d'architettura Nlca.

Formazione professionale

Anno 2000: Nuove tecnologie, metodologie e materiali per le costruzioni

Anno 2001: Ingegneria naturalistica per architetti

Anno 2005: Sicurezza nei luoghi di lavoro - D.Lgs n°494/96 e Sicurezza e di Salute del Lavoro - D.Lgs. n°626/94. 

Anno 2013: Seminario di formazione esperienziale sulla negoziazione.

Anno 2014: Luci ed ombre sulla certificazione energetica; La nuova prevenzione incendi

Anno 2015: Gestione rischio amianto; Architettura parametrica; Acustica in edilizia; L’edilizia in legno per un futuro sostenibile; The personal habitat; Energy project management

Anno 2016: Tecniche di rinforzo strutturale di edifici esistenti con materiali compositi.

Anno 2017: Consulente tecnico d'Ufficio; Sostenibilità in Architettura

Anno 2018: Interior Design; nZEB - Gli edifici ad energia quasi zero;

Anno 2020: Safety e Security nelle manifestazioni pubbliche; Norme in materia di governo del Territorio

Anno 2021: Dalla Casa Fresca alla Casa Stufa - Soluzioni per l'efficienza energetica a tutte le latitudini; Le Politiche di Coesione e la Programmazione Europea 2014/2020 - Comprendere e utilizzare i bandi e i progetti europei; Rilievo del danno e valutazione dell’agibilità a seguito di eventi sismici: schede AeDES e FAST